top of page

48° MEETING NAZIONALE CITTÀ DI MODENA E 3° TROFEO GDFMODENA


Sul podio otto atleti reggiani, risultati di rilievo anche per gli altri


A Modena, nell’abituale location della piscina comunale Dogali, è tornato lo storico “Meeting Nazionale Città di Modena”, giunto alla 48ª edizione, e “3°Trofeo Guardia di Finanza”, organizzato dal “Circolo Sportivo Guardia di Finanza Emilia Romagna” con la Federazione Nuoto Paralimpico e il patrocinio della Regione. Il Trofeo, con un format con 4 sessioni gara, ha visto la partecipazione di 24 squadre provenienti da tutta Italia per un totale di 950 atleti partecipanti. Anche Reggiana Nuoto ha partecipato con una cinquantina di atleti che si sono distinti, ottenendo risultati tecnici degni di nota. Nella classifica a squadre, il team granata si è piazzata all’ottavo posto, con 111 punti.


Da segnalare in particolare le prestazioni di: Mattia Campanale, bronzo nei 200 rana (Ragazzi); Alessandra Valente, bronzo nei 200 farfalla (Ragazzi); Matteo Galeot, bronzo nei 200 stile libero (Ragazzi); Beatrice Tarasconi, bronzo nei 200 stile libero (Ragazzi). E poi: Riccardo Stocchet, bronzo nei 50 stile libero (Assoluti); Filippo Caffarri, bronzo nei 100 farfalla (Assoluti); Nicolò Zanni, bronzo nei 400 stile libero (Assoluti); Marina Calcamuggi, bronzo nei 50 dorso (Assoluti)


“Il trofeo città di Modena ha di fatto inaugurato la stagione estiva - commenta il direttore sportivo, Filippo Barbacini -. Non è stato facile per i ragazzi essere prestativi in questo periodo dove i carichi di lavoro in acqua sono elevat e le ultime settimane di scuola sono per loro mentalmente impegnative. Ciò nonostante sono arrivati buoni segnali soprattutto dai più giovani”.


RASSEGNA STAMPA

IL RESTO DEL CARLINO

GAZZETTA DI REGGIO



SASSUOLO 2000


NEXT STOP REGGIO






34 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page