top of page

GLI ATLETI DI REGGIANA NUOTO ALLA 17ª EDIZIONE DELTROFEO ARAGNO DI GENOVA


Reggiana Nuoto torna a casa con 14 medaglie: 3 ori, 6 argenti e 5 bronzi


C’era anche Reggiana Nuoto con i suoi giovani atleti al 17° Trofeo di Nuoto G.S. Aragno, prima manifestazione natatoria ufficiale a dare il via agli eventi di “Genova Capitale Europea dello Sport 2024”. A questa edizione, svoltasi presso l’‘Aquacenter I Delfini’ di Pra, a Genova, dal 19 al 21 gennaio, hanno partecipato una trentina di società, tante da fuori Liguria, con 2.000 atleti per un totale di 5.000 presenze gara. Tra gli ‘Assoluti’ anche alcuni big del nuoto, come Benedetta Pilato, Alessandro Miressi e Ludovico Blu Art Viberti.


L’edizione ha cercato di integrare sport e beneficenza, scegliendo di destinare parte del ricavato delle vendite della maglietta celebrativa della manifestazione a sostegno dell’ospedale pediatrico Giannina Gaslini, tramite la loro Fondazione dedicata al fundraising, “Gaslininsieme”.


Ottavo posto in classifica per Reggiana Nuoto, che ha totalizzato 169 punti individuali, ed è tornata a casa con un bottino di 14 medaglie: 3 ori, 6 argenti e 5 bronzi.


Alla manifestazione tra i ragazzi reggiani si sono distinti in particolare: Riccardo Stoccheti, oro nei 50 e 200 sl, argento nei 100 sl, argento anche nei 50 e 100 farfalla (Juniores), ottenendo in tutti i tempi limite, e 7° posto nei 400 sl (Assoluti); Sebastian Manfredi, argento nei 50 e bronzo nei 100 dorso, 5° nei 100 sl, 8° nei 100 farfalla (Juniores); Alessandro Neri, bronzo nei 50 rana, 4° nei 100 e 6° nei 200 rana (Juniores); Luigi Piscopo, argento nei 200 sl, 6° nei 50 e 4° nei 100 sl (Juniores), 8° nei 400 sl (Assoluti); Nicolò Zanni, argento nei 400 e bronzo nei 200 sl (Assoluti); Leonardo Grasselli, bronzo nei 50 e oro nei 100 sl (Ragazzi 2010). Inoltre sono da menzionare anche: Tiziano Cecchi, 7° nei 200 rana (Juniores); Federico Zini, 5° nei 100 rana (Ragazzi 2010); Joel Sciaboni, 7° nei 100 rana (Ragazzi 2010).


Tra le ragazze: Ilaria De Francesco, bronzo nei 200 sl (Juniores), 4° posto nei 100 e 7° nei 50 sl (Juniores), 8° nei 400 sl (Assoluti); Elena Daviddi, 7° nei 50 rana (Cadetti e Senior), 5° nei 50 e 4° nei 100 stile libero (Cadetti e Senior); Greta Pedroni, 5° nei 200 sl (Cadetti e Senior), 6° nei 400 sl (Assoluti); e Marina Calcamuggi, 8° nei 50 dorso (Juniores).


“Trasferta molto positiva sia dal punto di vista delle prestazioni ottenute in acqua - commenta il direttore sportivo di Reggiana Nuoto, Filippo Barbacini -, sia da un punto di vista aggregativo. Queste trasferte sono sempre una bella opportunità per i ragazzi per fare gruppo e rafforzare il legame di squadra”.


RASSEGNA STAMPA:


LA GAZZETTA DI REGGIO



STAMPA REGGIANA


REGGIO ONLINE


REGGIO EMILIA NOTIZIE





99 visualizzazioni0 commenti

Opmerkingen


bottom of page