top of page

ANCHE REGGIANA NUOTO HA PARTECIPATO AI “CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA LIFESAVING”


Per gli atleti reggiani 10° posto nella staffetta maschile 4x50 mista


Allo Stadio del Nuoto di Riccione si sono conclusi da poco i “Campionati Italiani di Categoria primaverili Lifesaving”, a cui partecipano gli atleti che hanno ottenuto il tempo limite previsto per Categoria. Anche Reggiana Nuoto è scesa in acqua con un nutrito gruppo di giovani atleti e atlete: Nicolò Gherardi, Filippo Costi, Camilla Caffarri, Asia Bertolini, Sara Torri, Marika Baldini, Lia Gambetti, Vittoria Calcamuggi, Mattia Gambetti, Emilio Giorgi Rossi, Loris Prokofjevs, Franco Porcello, Emma Daniello, Francesca Corciolani, Rebecca Ferretti, Smilla Rancati, Elia Ghetti e Nicolò Bedeschi.

Le gare hanno previsto prove singole a serie, con classifica a tempo stilate per categoria, e simulazioni nelle varie condizioni di salvataggio in acqua, con manichini e ostacoli. Gli atleti reggiani hanno migliorato quasi tutti i propri miglior tempi nelle loro specialità.

“Grandi complimenti ai ragazzi che nella staffetta maschile Junior 4x50 mista si sono piazzati al 10° posto - commentano soddisfatti i tecnici Emanuele Copparosa e Iarno Maramot -, la squadra è in crescita continua. Ora torniamo in piscina a Reggio a lavorare, per preparare i prossimi appuntamenti che ci aspettano, che saranno: ad aprile il ‘Trofeo Rosa Camuna’ di Milano, a maggio i ‘Campionati Regionali estivi’ a Reggio, a fine maggio i ‘Campionati Italiani Assoluti’ in vasca e in mare a Riccione. A maggio, infatti, al termine degli Assoluti di Riccione, ci cimenteremo per la prima volta nelle Gare Oceaniche, altro settore del salvamento in grande crescita".


RASSEGNA STAMPA:


REGGIO 2000


REGGIO EMILIA NOTIZIE


NEXT STOP REGGIO




60 visualizzazioni0 commenti
bottom of page